24 ottobre - Chiasso: Siamo stati, siamo e saremo tutti migranti
  Theme(s) Migration / Antira / NoBorder -  
  12-10-2009 19:51
Auteur : ((i))
 
 
  Siamo stati, siamo e saremo tutti migranti Una rete di alcune realtà locali, unite dall’esigenza di contrastare la repressione che si abbatte non solo su gli immigrati, ma su tutti e tutte coloro che non accettano le politiche securitarie in ogni ambito della vita, ha sentito il bisogno di indire un percorso comune per aprire una breccia nelle menzogne e nelle strumentalizzazioni che partiti, governi e media da tempo ci propinano.
Cominciato con un'occupazione al Festival del film di Locarno [1 - 2] questo percorso porterà ad una manifestazione a Chiasso contro le politiche securitarie e la repressione sui migranti.

Il Ticino non è immune dalla diffusione delle politiche della paura volte a individuare nei “diversi” i capi espiatori da punire e da isolare.
Oggi è, soprattutto ma non solo, il migrante colui che viene indicato come l'elemento perturbante che viene messo alla gogna per fingere di risolvere dei problemi che trovano le cause nei salotti del potere economico e politico.
Partecipare al corteo è un segnale forte per rompere il muro d'isolamento e di pregiudizi che circonda il migrante ma la risposta deve essere quotidiana e capace di creare nuovi spazi di confronto e di costruzione di una società diversa.

<<Scarica, stampa e diffondi i volantini del corteo>>

::Realtà locali::
cs()a il Molino ¦ selvatica.noblogs.org ¦ Movimento dei senza voce ¦ ti-riguarda!

::Altri links di riferimento::
informa-azione.info ¦ macerie ¦ tuttosquat su cpt/cie

::Feature correlate::
Per una rete di centri di prima accoglienza ¦ Passaporti biometrici e banche dati: a rischio la libertà ¦ Serpeggia aria di razzismo ¦ Il diritto della dignità e di un tetto sulla testa ¦ La paura. La senti? ¦ Manifestare minaccerebbe la sicurezza interna
 
     
  -  
     
 
> Siamo stati, siamo e saremo tutti migranti
Siamo stati, siamo e saremo tutti migranti
 
  > Ajouter un commentaire  
 
> Versione originale (italiano) | deutsch | français
 
> Ajouter une traduction à cet article
> Télécharger l'article au format .PDF
> Envoyer cet article par e-mail
    cittadin@ del mondo 2009-10-13 15:58    
  ...con passaporto diplomatico.

@ migrant@ migrant@
e @ attivist@ attivist@
 
  uapp'  
  > Ajouter un commentaire  
 
Prends l'information en mains
>> Archives newswire <<