Tema/i | migrazioni / antirazzismo / NoBorder | repressione : Serpeggia aria di razzismo
  10-02-2009 15:15
Autore : ((i))
 
 
  Il ricorso alla paura da parte dei sistemi di potere al fine di disciplinare la popolazione è sempre più marcato e, nell'indifferenza o compiacenza della popolazione, un'ondata di razzismo e xenofobia sta investendo il Ticino.

Una situazione che ha le sue radici in un sistema che vede nello straniero il capro espiatorio su cui proiettare le contraddizioni del sistema economico e sociale attuale. Politici e mass media assecondano questa situazione, cavalcando in modo demagogico il tema delle migrazioni e sovrapponendolo a quello delle politiche securitarie.
Un esempio paradigmatico è la campagna UDC contro il rinnovo dell'accordo di libera circolazione delle persone Svizzera-UE e l'estensione a Bulgaria e Romania. Una campagna dove i migranti vengono raffigurati come feroci e cattivi pennuti intenti a ridurre in miseria gli autoctoni.
L'assioma migrante-delinquente è presente pure nella recente decisione del comune di Savosa di istituire delle ronde sul territorio. Chi saranno i soggetti coinvolti in questa operazione è esplicitato in modo palese nella circolare della polizia comunale: "abbiamo istituito sul nostro territorio dei turni di controllo, in cui verifichiamo l'identità delle persone che non conosciamo".

Questo vento razzista e xenofobo sta soffiando anche in altre parti d'europa. In Italia, mentre giovani italiani seguendo le direttive del ministro Maroni danno fuoco per noia ad un migrante, il senato ha appena approvato un nuovo "pacchetto sicurezza". Un decreto di legge esplicitamente fondato su misure segregazioniste e razziste per le persone migranti, additate come soggetti pericolosi perché esterni alle strette maglie del controllo.

 
     
  ::Iniziative::
Presidio solidale con i migranti a Lugano
Movimento migranti occupa chiesa a Zurigo - video : 1 - 2 - 3 - 4
Presidio No border a Chiasso: Appello - Resoconto - 1
Basta con le campagne xenofobe

::Approfodimenti::
::Paura::
Come costruire il nemico perfetto
Ossessione securitaria
Paura? Anche no!
Come non aver paura
Breve riflessione sulla paura nel mondo tra politica, mass media e diritti
::Migranti::
Il diritto della dignità e di un tetto sulla testa
Clandestino, integrazione, degrado
Scittadinanza
 
     
 
> Razzismo
Razzismo
 
  > Commenta questo articolo  
> Aggiungi una traduzione a questo articolo
> Scarica l'articolo in formato .PDF
> Invia questo articolo per email