Barcellona.- Solidarietà con Billy, Costa e Silvia
  27-07-2011 19:40
Autore : Barcelona Resiste
 
 
  Mercoledì 20 luglio, 11.30 allarme bomba al consolato svizzero di Barcellona in solidarietà con Billy, Costa e Silvia detenuti dallo Stato svizzero  
     
  Mercoledì 20 luglio, 11.30 allarme bomba al consolato svizzero di Barcellona in solidarietà con Billy, Costa e Silvia detenuti dallo Stato svizzero

Dall’aprile 2010, Silvia, Costa e Billy sono sequestrati nelle carceri della Svizzera, accusati di voler attaccare un laboratorio dell’IBM di ricerca sulla nanotecnologia.
Mercoledì 20 luglio 2011 sono stati condannati a più di 3 anni e 6 mesi di carcere, avendo già scontato 15 mesi in carcerazione preventiva.
Alle 11.30 dello stesso giorno abbiamo voluto fare un piccolo cenno ai nostri compagni in lotta chiamando il consolato svizzero di Barcellona, comunicando la presenza di un ordigno esplosivo al suo interno. Non sappiamo quali misure abbiano preso al consolato, ma speriamo esser stati un buon fastidio!
Contro il sistema di sfruttamento e di dominio, e le multinazionali del controllo ipertecnologico…
Libertà per Billy, Costa e Silvia.
 
     
   
  > Commenta questo articolo  
> Aggiungi una traduzione a questo articolo
> Scarica l'articolo in formato .PDF
> Invia questo articolo per email